OPERAZIONE IBRA – Il PSG lo trattiene fino al 2016, per ora. Il Milan aspetta…sarà una lunga estate

OPERAZIONE IBRA – Il PSG lo trattiene fino al 2016, per ora. Il Milan aspetta…sarà una lunga estate

Rischia di sfumare, al momento, il sogno del Milan di riportare Zlatan Ibrahimovic in Italia. Da Doha (Qatar), dove lo svedese ha incontrato i vertici del Psg insieme al suo procuratore Mino Raiola, sono arrivati segnali negativi per il club rossonero. L’attaccante, almeno per il momento, ha intenzione di onorare…

Rischia di sfumare, al momento, il sogno del Milan di riportare Zlatan Ibrahimovic in Italia. Da Doha (Qatar), dove lo svedese ha incontrato i vertici del Psg insieme al suo procuratore Mino Raiola, sono arrivati segnali negativi per il club rossonero. L’attaccante, almeno per il momento, ha intenzione di onorare il suo contratto col club parigino fino al 2016. Ma il progetto di riportare Ibra al Milan non è affatto tramontato

 

 

 

IBRA: IL MILAN NON HA FRETTA

Ibrahimovic al Milan non è una trattativa che finisce qui. Va seguita giorno dopo giorno, e oggi segnala questa “chiusura” che è un fatto. Ma non definitivo. Nel senso che fra Ibra, il Psg e il Milan (regia di Mino Raiola) ci sono idee e intenzioni che non prevedono eccessi e soprattutto fretta. Ora il Milan pensa a Mihajlovic e ad altri progetti di mercato. Ibra è una suggestione di lungo respiro, da qui alla fine del mercato (2 settembre). Dare un senso finale al progetto, oggi, non ha senso.

DALLA FRANCIA: IBRA RESTA AL PSG

“Il PSG tiene a Ibra, gli ha fatto sapere che conta sempre su di lui e l’ha convinto che è nell’interesse delle due parti di rimanere con i campioni di Francia, con i quali il giocatore farà la Champions League”. Lo scrive oggi L’Equipe, smentendo le voci di un ritorno dell’attaccante svedese al Milan. Stando al quotidiano sportivo francese, la decisione è arrivata al termine della riunione fra Zlatan Ibrahimovic stesso, il suo agente Mino Raiola e il presidente del Paris Saint-Germain, Nasser al-Khelaifi, ieri a Doha.

IBRAHIMOVIC TORNA A CASA

Mino Raiola e Zlatan Ibrahimovic hanno lasciato il Qatar, dopo l’incontro con Al Khelaifi, presidente del Psg. Al momento, il Milan rimane alla finestra perché lo svedese, così sembra dopo il summit a Doha con il club transalpino, pare destinato a rimanere in Francia per un’altra stagione. (fonte: SportMediaset.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy