MERCATO – Adesso la sfida, a giugno più di un affare tra Milan e Genoa

MERCATO – Adesso la sfida, a giugno più di un affare tra Milan e Genoa

Molte operazioni e la ricerca dell’affare, il rapporto tra Milan e Genoa va ben oltre la sfida, seppur fondamentale, di domenica pomeriggio

affare

MILANO – Molte operazioni e la ricerca dell’affare, il rapporto tra Milan e Genoa va ben oltre la sfida, seppur fondamentale, di domenica pomeriggio. Milan-Genoa sarà fondamentale per i rossoneri per avvicinare il terzo posto, mentre il Genoa ha bisogno di punti per allontanarsi definitivamente dalla zona calda della classifica. Milan e Genoa potrebbero incontrarsi di nuovo quest’estate, visto che i rossoneri vorrebbero fare qualche affare con Preziosi e portare a Milano più di un giocatore del Genoa.

PAVO PER BALO – Balotelli è in prestito secco dal Liverpool e difficilmente il Milan riscatterà l’attaccante azzurro, e con la probabile partenza anche di Luiz Adriano i rossoneri dovranno cercare almeno un attaccante per completare il reparto. Bacca e Niang da soli non possono bastare, ed ecco allora che il Milan vorrebbe strappare al Genoa Leonardo Pavoletti, sicuro uomo mercato nella prossima estate. Il Grifone con Pavo-gol ha fatto un grande affare, visto che è arrivato in prestito lo scorso anno ed è stato riscatto la scorsa estate per soli 3 milioni di euro. Adesso Pavoletti vale almeno cinque volte di più, il Milan era già pronto a chiudere l’affare a gennaio, ma la mancata partenza di Luiz Adriano direzione Cina ha rimandato a giugno l’operazione

DALL’ATTACCO ALLA DIFESA – Non solo Pavoletti però, il Milan avrà bisogno anche di un difensore centrale e sempre alla porta di Preziosi potrebbe bussare. In difesa il primo obiettivo è Emanuel Mammana, centrale classe 1996 del River vicinissimo alla Fiorentina a gennaio, ma nel caso in cui non dovesse andare in porto l’affare ecco che allora il Milan potrebbe pescare in casa Genoa. I nomi che piacciono sono quelli di Armando Izzo e Sebastien De Maio, che potrebbero arrivare viste anche le partenze quasi certe di Mexes, Zapata e Rodrigo Ely. Uno dei due potrebbe essere inserito nell’affare Pavoletti, ma occhio all’Inter che tiene sotto osservazione entrambi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy