Per colpa di Raiola, il Milan non affonda per Matuidi

Per colpa di Raiola, il Milan non affonda per Matuidi

Il centrocampista francese in uscita dal PSG, poteva approdare al Milan, ma la dirigenza rossonera non vuole incrociare Mino Raiola in altre trattative

MILANO – Il Milan a centrocampo sta per ufficializzare Biglia, il suo ottavo acquisto, il terzo a centrocampo. Ma Repubblica svela un retroscena: Fassone e Mirabelli potevano arrivare anche a Blaise Matuidi. Il centrocampista francese è in uscita dal PSG, con il contratto in scadenza tra un anno e la sua valutazione si aggira verso i 30 milioni di euro. Inter, Juventus e Milan avevano messo gli occhi su di lui.

matuidi milan
matuidi milan

La Juventus ha considerato troppo alte le pretese della squadra parigina e ha subito mollato la pista. Il Milan aveva mosso passi importanti verso il 31enne, ma ha deciso di non affondare il colpo perchè l’agente del calciatore è Raiola. La dirigenza milanista non ha per niente l’intenzione di incrociare anche Raiola in una trattativa, considerando anche tutta la vicenda Donnarumma, che ancora deve conoscere la parola fine. Il caso Donnaruma ha segnato i rossoneri e rischia di compromettere le future trattative tra il Milan e Raiola.    Intanto Kalinic e Bacca potrebbero giocare per la stessa squadra…

 

SEGUICI SU TELEGRAM: CLICCA QUI!

Ilmilanista.it

 

4

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy