Gilardino, probabile ritorno in campo lontano dall’Italia

Gilardino, probabile ritorno in campo lontano dall’Italia

L’ex attacante del Milan al momento senza contratto, sarebbe fra i profili valutati da Roy Hodgson per rinforzare l’attacco.

Milano- Alberto Gilardino ex attaccante del Milan, ora in un momento di transizione dopo un’estate che lo ha visto lasciare Pescara e rimanere senza un contratto per la stagione in corso, potrebbe essere utile a Roy Hodgson per risolvere i problemi in attacco del suo Cristal Palace. Il club inglese oltre alla precaria situazione in campionato che lo vede ultimissimo a zero punti, deve fare i conti con l’infortunio del suo attaccante Wickham, rimasto unico riferimento offensivo dopo la cessione di quest’estate di Campbell. 

Alberto Gilardino milan

Come riporta il quotidiano “TheSun” il manager Roy Hodgson per risolvere il problema sembrerebbe stia valutando diversi profili, fra questi vi è il nome di Alberto Gilardino. L’ex attaccante della nazionale italiana, svincolato, avrebbe la volontà di non fermarsi e se chiamato potrebbe rispondere in modo positivo al manager inglese.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy