ESCLUSIVA – Ag. Pellegrini: “Milan? Su di lui le squadre più importanti d’Europa…”

ESCLUSIVA – Ag. Pellegrini: “Milan? Su di lui le squadre più importanti d’Europa…”

Il procuratore del centrocampista del Sassuolo conferma l’interesse di tanti top club europei

di Edoardo Pettinelli

MILANO – Il Milan continua a lavorare sul mercato, sia per quanto riguarda il presente, sia in prospettiva futura. Un nome spuntato di recente in orbita rossonera è quello del centrocampista del Sassuolo Lorenzo Pellegrini, uno dei talenti migliori a disposizione di mister Di Francesco. Intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni, l’agente del classe ’96 Giampiero Pocetta ha dichiarato che sul ragazzo ci sono gli occhi di mezza Europa: “Pellegrini è un giocatore attenzionato dalle più importanti squadre d’Europa, ma ora è concentrato solamente sul Sassuolo. Il Milan? Ripeto, su di lui ci sono i top club europei…”

Ipotesi rossonera – Pocetta dunque non smentisce l’interesse del Milan, piazza che sicuramente Pellegrini non disdegnerebbe: “Se gradirebbe il Milan? Come si fa a dire di no ai rossoneri? Mi viene fatta sempre questa domanda, la risposta è banale. Se a un ragazzo di 19 anni come lui arriva per esempio l’offerta del Chelsea, secondo voi cosa può rispondere?”

La verità a fine stagione – La sensazione quindi è che su Pellegrini potrebbe presto scatenarsi un’asta internazionale, alla quale potrebbe partecipare anche il Milan. La certezza però è che il centrocampista non si muoverà a gennaio: “Ora Pellegrini non si muove, il Sassuolo lo reputa assolutamente incedibile. La cosa migliore in questo momento è lasciare tranquillo il ragazzo che deve continuare a giocare e pensare solo a far bene nella seconda parte di stagione. Poi a fine anno si vedrà…” Intanto ecco la cena rossonera del Papu…

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL MILAN

LEGGI ANCHE CACCIA AL CENTROCAMPISTA

LEGGI ANCHE ACCORDO JUVE-DE SCIGLIO

LUIZ E’ DELLO SPARTAK

ECCO LE PAROLE DI GALLIANI

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy