E’ GIA’ DERBY – Mihajlovic: “Essere un ex Inter è stimolante”

E’ GIA’ DERBY – Mihajlovic: “Essere un ex Inter è stimolante”

“Faremo di tutto per riportare il Milan in alto, dove merita di stare. Non sarà facile, ma ci riusciremo”. Sinisa Mihajlovic ha rilasciato le sue prime dichiarazioni da allenatore rossonero durante il workshop degli sponsor, in Sardegna. Al suo fianco l’ad Barbara Berlusconi, che gli ha rivolto “il miglior in…

“Faremo di tutto per riportare il Milan in alto, dove merita di stare. Non sarà facile, ma ci riusciremo”. Sinisa Mihajlovic ha rilasciato le sue prime dichiarazioni da allenatore rossonero durante il workshop degli sponsor, in Sardegna. Al suo fianco l’ad Barbara Berlusconi, che gli ha rivolto “il miglior in bocca al lupo”. “Per me è una grande soddisfazione essere qui – ha aggiunto il serbo – Esserci arrivato da ex avversario è stimolante”.

Quelle di Mihajlovic sono le prime parole da tecnico del Milan dopo la firma. Al Forte Village in Sardegna, durante il workshop degli sponsor rossoneri, il serbo ha scaldato l’ambiente rossonero: ” Quando sei al Milan non puoi volare basso ma sei costretto a pensare in grande e centrare grandi traguardi e noi faremo di tutto per riportare il Milan ai posti che si è meritato durante tutti questi anni. Non sarà facile ma sono convinto che ci riusciremo“.

 

 

 

Devo dire che per me è una grande soddisfazione essere allenatore del Milan perché arrivarci da ex avversario è più stimolante e mi attribuisce maggiore responsabilità – ha spiegato a Milan Channel l’ex calciatore dell’Inter – Durante l’era di Berlusconi ci sono stati tanti allenatori, chi ha vinto tutto come Ancelotti e Capello e chi è venuto da fuori come Zaccheroni, Allegri, Sacchi e altri, ma in questo momento non c’è nessun altro in Italia che ha la mia voglia di allenare il Milan e io sono molto fiducioso”. (SportMediaset.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy