Badelj sempre più lontano da Firenze

Badelj sempre più lontano da Firenze

L’agente è intervenuto ai microfoni di FCInter1908.it per parlare del futuro del croato

MILANO – Il centrocampista della Fiorentina Milan Badelj è lontano dal vestire la maglia viola anche la prossima stagione. L’agente Dejan Joksimovic ha rilasciato delle dichiarazioni al microfono di FCInter1908.it.

L’addio da Firenze – “In estate l’addio a Firenze? Credo di sì, non so cosa farà la Fiorentina”. Il croato scuola Dinamo Zagabria, è diventato perno fondamentale del centrocampo della Fiorentina e quindi del possesso palla della squadra toscana che ha il miglior dato sul possesso palla medio e la miglior precisione nell’esecuzione dei passaggi di tutta la Serie A. Vincenzo Montella lo fece esordire in Italia, con Paulo Sousa poi a migliorare il suo completo inserimento nel calcio italiano. Ma la stima del tecnico campano verso il giocatore croato non è mai stata un segreto.

BADELJ MILAN

Le possibili destinazioni – L’Inter? Non avuto nessun contatto con l’Inter da tempo, credo che abbiano già tanti giocatori nel ruolo in cui gioca Badelj. Milan e Roma in pole? I giornali dicono tante cose, ma spesso molte cose non sono vere. Tempo fa dissi di non aver avuto contatti né col Milan né con la Roma. Forse è la Fiorentina ad averne avuti, ma di questo non ne so nulla…”.

La trattativa per il numero 5 viola si può sviluppare su una base di 10/12 milioni. Il Milan vorrebbe regalare a Montella un regista con esperienza in nel campionato di Serie A e Europea. Il contratto del croato scadrà nel 2018 e sembra lontana anche una proposta di rinnovo.  Mercato sempre caldissimo…

 

Ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy