Zaccheroni su Biglia e Kessie: “Al Milan regole precise, queste cose non devono accadere”

Zaccheroni su Biglia e Kessie: “Al Milan regole precise, queste cose non devono accadere”

Le parole di Alberto Zaccheroni.

di Redazione Il Milanista

Milan, parla Zaccheroni

MILANO – Alberto Zaccheroni, ex allenatore rossonero, si è così espresso a Radio Monte Carlo Sport durante la trasmissione “Milan News”.

BIGLIA E KESSIE – Bisogna conoscere bene le dinamiche interne alla squadra. Io al Milan ho avuto la fortuna di avere pochi problemi di gestione. Fin dal primo giorno, ho messo in chiaro che per me era fondamentale il rispetto dei ruoli. C’erano Albertini, Maldini e Costacurta che mi hanno dato una grande mano, quando non c’ero erano loro ad intervenire se c’era qualche problema. Sulla lite Kessie-Biglia, bisogna capire bene cos’è successo. Al Milan ci sono sempre state regole ben precise e certe cose non devono assolutamente succedere, anche perchè al Milan non si sono mai viste”.

Intanto, arriva la conferma: “è il sogno di Leonardo” > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy