Tronchetti Provera: “San Siro luogo speciale per la storia. L’ideale sarebbe farlo sopravvivere”

Tronchetti Provera: “San Siro luogo speciale per la storia. L’ideale sarebbe farlo sopravvivere”

Ecco le parole di Marco Tronchetti Provera

di Redazione Il Milanista

MILANO – Durante l’evento “Il Foglio a San Siro” è intervenuto anche Marco Tronchetti Provera vice presidente esecutivo di Pirelli, main sponsor dell’Inter.

SULLO STADIO –San Siro è un luogo dove vivo emozioni da 60 anni, è un luogo speciale per la su storia, per un tifoso e per chiunque ami il calcio. Madrid è stata la sintesi di tante emozioni, l’apice di un periodo speciale. La mia opinione su San Siro? Lascio la decisione alle società e alla municipalità. Da sportivo, avendo visto tanti stadi, dico che a San Siro si vede la partita in modo particolare ed è uno stadio ricco di storia. L’ideale sarebbe far sopravvivere San Siro. Le ragioni economiche troveranno modo di essere compensare senza abbattere questo stadio. La condivisione col Milan? La Juventus dimostra quanto conta possedere uno stadio, io preferirei due stadi con l’Inter che rimane al San Siro“.

SUL SOGNO MESSI – “Steven Zhang passa la metà del suo tempo a Milano, meglio ancora se ne trascorresse di più. Messi all’Inter? È una cosa che sogno da tempo“.

 Intanto, beffato lo United: ecco il colpo da 30 milioni > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy