Top&Flop: Calhanoglu “sfortunato”, Rodriguez non supera il centrocampo

Top&Flop: Calhanoglu “sfortunato”, Rodriguez non supera il centrocampo

Ecco l’analisi

di Redazione Il Milanista

MILANO – Ecco  “Top e Flop” di Milan-Cagliari, partita vinta dai rossoneri per 3 a 0.

Tanti i top in questo Milan, a cominciare da Donnarumma ma non si può non premiare Calhanoglu. Il turco oggi è stato autore di una prova magistrale contro i sardi. Tiri, passaggi e cambi di gioco una prestazione da incorniciare per il numero 10 rossonero ma senza gol. E no che non ci abbia provato, anzi. Calha infatti ha provato a mettere il sigillo sul match dal primo minuto ma davanti a sé ha trovato un Cragno che ha innalzato una vera e propria muraglia. Gattuso lo ha descritto bene oggi dal campo: “E’ solo sfortunato“. Chi invece non ha fornito una prestazione degna di nota è lo svizzero Ricardo Rodriguez. Il terzino non ha mai spinto sulla fascia sinistra e non ha mai dato il suo contributo in fase offensiva.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy