SuperChampions, Carraro: “Grave errore, svilisce i campionati nazionali”

SuperChampions, Carraro: “Grave errore, svilisce i campionati nazionali”

Le parole di Franco Carraro, già presidente del CONI.

di Redazione Il Milanista

SuperChampions, parla Carraro

uefa

MILANO – Franco Carraro, già presidente del CONI, si è così espresso al Corriere della Sera sulla SuperChampions.

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

Ecco le sue dichiarazioni: Sono convinto che svilire i campionati nazionali in nome di una Superlega sia un grave errore. Mi sorprende il sostegno dell’Uefa. Ceferin, eletto e riconfermato dalle Federazioni europee, ha il compito di tutelare tutto il calcio europeo: non è pensabile quindi che persegua un progetto che impoverisce i movimenti e i campionati nazionali. Costruire un Super campionato elitario ed europeo di 60-70 squadre che invade il sabato e la domenica vuol dire mettere sotto stress l’organizzazione del calcio nazionale. Agnelli è un dirigente capace e intelligente, lo dimostrano i successi della Juve. Ma deve pensare che lo sport, il calcio in particolare, suscita emozioni molto intense, che nessun’altra forma di spettacolo genera. Il calcio prende il cuore e la pancia della gente”. Intanto, Elliott comincia la rivoluzione: previste tre cessioni importanti > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy