Strinic bocciato. Idea Biraghi

Strinic bocciato. Idea Biraghi

Ecco le ultime

di Redazione Il Milanista

MILANO – La stagione di Strinic in rossonero non è mai decollata: prima i problemi al cuore di inizio stagione, poi il ritardo di condizione.

Il croato  avrebbe fatto molto comodo a Gattuso visto i pochi cambi per Ricardo Rodriguez, ma l’ex Sampdoria nonostante qualche convocazione non è mai riuscito a vedere il campo.

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

Per questo motivo la dirigenza rossonera sta pensando, in vista del mercato estivo, di cercare un nuovo esterno basso. Senza dimenticare che il croato va per 32 anni, mentre lo svizzero per i 27. Secondo quanto riferito dal quotidiano “La Nazione” il nome caldo è quello del viola Cristiano Biraghi. L’ex Pescara (e Inter) è fin’ora autore di una stagione ad altissimi livelli che lo hanno portato a conquistare anche la convocazione di Roberto Mancini. Ma attenzione perché su Biraghi c’è anche l’interesse della Roma pronta ad affidargli il dopo Kolarov.

Intanto, bomba da Madrid: ecco il gioiello del Real per il Milan > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy