Stadio Roma: corruzione ed arresti, c’è anche Luca Parnasi

Stadio Roma: corruzione ed arresti, c’è anche Luca Parnasi

Arrestato Luca Parnasi, aveva ricevuto l’incarico per lo stadio del Milan

di Redazione Il Milanista

MILANO – Sono ore caotiche in casa Roma: l’ambiente giallorosso è stato coinvolto da un ondata mediatica negativa dopo lo scandalo corruzione legato alla costruzione dello stadio giallorosso. I carabinieri, dopo una serie di indagini hanno fatto scattare l’operazione Rinascimento al margine della quale sono state arrestate 9 persone con 27 indagati complessivi: una vera e propria architettura tenuta in piedi da corruzione e mal affari. Tra le persone indagate raffigura anche il nome di Luca Parnasi con l’accusa di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di condotte corruttive e delitti contro la Pubblica Amministrazione. Parnasi, è un nome noto nell’ambiente rossonero: l’imprenditore era stato segnalato come uno degli incaricati per il progetto di lavoro dello stadio dell’A.c. Milan nell’ambito del quale gli era stato incaricata l’individuazione di un area idonea alla costruzione, nonché il coordinamento del progetto in generale.

Luca Parnasi
Luca Parnasi

Gli addii al Milan portano oltre 90 milioni alle casse del club: CLICCA QUI

Seguici anche su: Facebook / Instagram / Twitter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy