Squalifica Conti in Primavera. Ecco cosa succede ora

Squalifica Conti in Primavera. Ecco cosa succede ora

Dopo il match con la Primavera Conti è stato squalificato per 3 giornate

di Redazione Il Milanista

MILANO – Dopo la partita contro il Chievo Primavera Andrea Conti ha avuto una discussione animata con l’arbitro del match.

Discussione che è costata una squalifica di tre giornata per il terzino rossonero perché “raggiunto l’Arbitro presso il suo spogliatoio al termine della gara, impediva al medesimo di chiuderne la porta che colpiva con due pugni; e per avere, nella medesima circostanza, rivolto all’Arbitro una espressione ingiuriosa ed elevato grida che cessavano solo dopo i numerosi inviti del medesimo Direttore di gara”. E ora che succede? Nulla. Infatti Conti non salterà nessun turno di Serie A. Infatti una squalifica nel campionato Primavera deve essere scontata nello stesso campionato. Quindi Gattuso potrà schierare l’ex Atalanta anche già domenica, anche se sarà difficile visto che il giocatore non è in condizione.  Ma intanto, nuova idea di Leonardo per il centrocampo: CONTINUA A LEGGERE

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy