Sconcerti: “Era sbagliato parlare prima di esonero”

Sconcerti: “Era sbagliato parlare prima di esonero”

Ecco le parole dell’ex direttore del Secolo XIX e del Corriere dello Sport

di Redazione Il Milanista

MILANO – Dopo la vittoria di ieri sera del Milan di ieri sera, durante il recupero contro il Genoa, i rossoneri si sono ritrovati quarti in classifica e soprattutto in zona Champions. Ecco il commento di Mario Sconcerti a RMC Sport: “Non c’era una vera ragione per mandare via Gattuso. Ha perso meno della Roma e della Lazio, ha perso quanto l’Inter. Era scorretto prima parlare di esonero, sarebbe sciocco parlarne adesso. Quarto posto? E’ squadra da Champions. Dopo tanti anni ci sono tutte e due le squadre di Milano in zona Champions. E pensare che entrambe hanno perso il proprio presidente ‘italiano’. Ma Milano è tornata“. Intanto, Caldara out tre mesi: tutti i nomi di Leo per sostituirlo > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy