Primavera, il ritorno di Mastour

Primavera, il ritorno di Mastour

Lupi, allenatore della Primavera rossonera, oggi si affida al giovane marocchino

di Redazione Il Milanista

MILANO – Dopo un anno di assenza dai campi di gioco Hachim Mastour torna a calcare il rettangolo verde. Oggi infatti indosserà la maglia della Primavera rossonera che non vestiva dal 16 maggio 2015, con il Milan che si impose per 3 a 0 sul Chievo. L’ultima presenza in campo risale a quasi un anno fa: il 10 aprile 2017 quando affrontò i Go Ahead Eagles con la seconda squadra del PEC Zwolle. Dopo molti prestiti deludenti Mastour è tornato alla base, ma né con Montella né con Gattuso ha avuto la possibilità di trovare spazio. Il marocchino resta senza dubbio un talento del calcio mondiale e il Milan spera che già nella sfida di oggi contro la Primavera della Juventus si possano rivedere tutte le qualità del ragazzo. Ecco il tweet del Milan con la formazione:

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/acmilanyouth/status/980033755829108743″

Un ex giocatore rossonero è stato male nella notte —> CONTINUA A LEGGERE

Seguici anche su: Facebook / Instagram / Twitter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy