Premio Bearzot 2019: in corsa Gasperini, Gattuso e Mancini

Premio Bearzot 2019: in corsa Gasperini, Gattuso e Mancini

Il 4 aprile sarà assegnato il Premio Bearzot.

di Redazione Il Milanista

Premio Bearzot, Gattuso in corsa

Gattuso

MILANO – (ANSA) – ROMA, 1 APR – Si restringe a tre la rosa degli allenatori che concorrono alla IX edizione del ‘Premio Bearzot’ organizzato dall’Unione Sportiva Acli con il patrocinio della Federcalcio.

A seguito del voto popolare sul sito Us Acli (www.usacli.org) l’erede di Eusebio Di Francesco, vincitore dell’edizione 2018, sarà uno tra Gian Piero Gasperini, Gennaro Gattuso e Roberto Mancini. Il nome del miglior allenatore di calcio della stagione in corso sarà annunciato in una conferenza stampa il prossimo 4 aprile alle ore 15 presso la sede della Federcalcio a Roma. A deciderlo sarà la Giuria coordinata dal vicedirettore di Rai Sport Enrico Varriale e presieduta dal presidente della Figc, Gabriele Gravina, e dal numero uno dell’Us Acli, Damiano Lembo. Il premio sarà consegnato il prossimo 27 maggio, al Coni. Nello stesso giorno, il presidente dell’Aia, Marcello Nicchi, annuncerà il nome del miglior arbitro italiano emergente, successore di Fabio Maresca. Intanto, non rischia solo Gattuso: senza Champions partono in 5 > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy