Pozzi: “Maldini e Gattuso persone straordinarie. Quagliarella? Vive una nuova giovinezza”

Pozzi: “Maldini e Gattuso persone straordinarie. Quagliarella? Vive una nuova giovinezza”

Le parole del doppio ex Nicola Pozzi

di Redazione Il Milanista

MILANO – Nicola Pozzi, ex attaccante di Milan e Sampdoria, ha parlato a Radio Rossonera in vista dell’incrocio in Coppa Italia tra le due squadre:

“Maldini ha scritto la storia del Milan. Quando a 17 anni arrivai al Milan mi misero in camera con lui, ebbi questa fortuna. Una persona squisita e della grande professionalità, quando sbagliavi qualcosa ti faceva capire tutto con uno sguardo. Sono molto contento di rivederlo al Milan perché a livello umano ha tantissimo da dare. Ho avuto la fortuna di conoscere pure Gattuso durante i miei mesi di apprendimento in maglia rossonera: un leader indiscusso. Gattuso vive il calcio in maniera quasi maniacale”. Della Sampdoria, bisognerà fare attenzione soprattutto a Fabio Quagliarella: “Quagliarella sta vivendo una seconda giovinezza e sta collezionando numeri importanti marcando una serie di reti consecutive con cui è entrato nella storia del club doriano. Fisicamente è sano ed il gioco di Giampaolo sicuramente gli sta giovando”.

Intanto, Leo spiazza tutti: pronto il primo colpo per giugno > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy