Papà Cutrone: “Patrick non ha ancora espresso il suo potenziale”

Papà Cutrone: “Patrick non ha ancora espresso il suo potenziale”

Ecco le parole del papà di Cutrone

di Redazione Il Milanista

MILANO – Dopo l’intervista di ieri a Patrick Cutrone, Milan Tv, nello speciale dedicato al giovane attaccante, ha intervistato Pasquale Cutrone, padre del giocatore rossonero. Ecco le sue parole:  “In questi anni nel settore giovanile ha fatto vedere tante qualità che, per ora, in Serie A non è ancora riuscito ad esprimere. Penso che debba integrarsi ancora per mostrare tutte le proprie capacità. Credo che il gol all’Inter sia stato quello che gli ha dato maggiormente la possibilità di goderselo qualche giorno, perché di solito lui finita la partita già pensa a quella successiva. Non lo ha fatto dormire tutta notte e ha fatto fatica a riprendersi anche il giorno dopo. La chiamata in azzurro è stata un’emozione indescrivibile, perché è stata la ciliegina sulla torta. Tre sono le cose che danno fastidio a Patrick dopo una partita: se perde, se gioca male e se non segna. Queste sono le tre cose che lo fanno imbestialire. Se lo vedete arrabbiato quando esce dagli spogliatoi, ora sapete perché (sorride, ndr)”Ma intanto Mirabelli scippa la Serie A. Tremano le big: CLICCA QUI

Seguici anche su: Facebook / Instagram / Twitter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy