Ordine: “Tare ha detto che era già tutto deciso, non si può paragonare a Leo”

Ordine: “Tare ha detto che era già tutto deciso, non si può paragonare a Leo”

Le parole di Franco Ordine.

di Redazione Il Milanista

Milan, parla Ordine

tare

MILANO – Franco Ordine, giornalista de Il Giornale, si è così espresso a “Tutti convocati” su Radio 24.

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

Ecco le sue dichiarazioni: “Tare ha detto che era già tutto deciso, le sue parole non si possono paragonare a quelle di Leonardo dopo Juve-Milan. Tare parla di complotto, state facendo passare le parole di Tare come critiche normali agli arbitri. Non può passare la denuncia di complotto di Tare come se fosse uguale alla critica di inadeguatezza di Leonardo all’arbitro di Juve-Milan. Esporre la maglia di Acerbi? Una pagliacciata. Il comunicato del Milan nasce dalla richiesta del Giudice Sportivo. Come fa Pecoraro a deferire Kessie e Bakayoko e non deferire Felipe Luis pe il calcione dato a fine gara?”. Intanto, clamoroso affare: Leo chiude il colpaccio low cost! > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy