Moncada, il giovane scopritore di talenti

Moncada, il giovane scopritore di talenti

Ecco chi è Moncada

di Redazione Il Milanista

MILANO – Ieri il Milan ha annunciato, insieme al nuovo amministratore delegato, il nuovo Capo dell’Area Scouting Geoffrey Moncada che all’ultimo ha soffiato il posto a Gilles Grimandi.

Il nome ha lasciato tutti sorpresi: Moncada ex Monaco ha 31 anni con un passato alle spalle di video analyst con la missione di elaborare dati sui giocatori e sulle squadre stilando dei CV sui giocatori. Un incarico importante soprattutto considerando per cui è stato messo sotto contratto a soli 25 anni dal club monegasco. Nel 2016 divenne capo dello scouting del club dove lavorò con Marc Westerloppe, l’uomo che ha scoperto Mbappé. Moncada al Milan ripartirà da un buon settore dei giovanissimi, merito anche del lavoro di Filippo Galli. Non si può dire lo stesso dello scouting dei ragazzi dai 16 ai 19 anni: quello dei giovani. E sarà proprio da qui che Moncada inizierà da qui: cercando giocatori da far crescere nel settore giovanile e di giocatori da inserire subito. Al Monaco ha ottenuto buoni risultati. Elliott investirà sui giovani prima che questi arrivino a costare più di 30 milioni e sarà l’artefice del  far crescere il valore della rosa. Intanto, Gazidis si presenta così: colpo sensazionale! > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy