Milan, ceduto Kalinic si pensa ai casi Bacca e Silva

Milan, ceduto Kalinic si pensa ai casi Bacca e Silva

Ceduto Kalinic Leonardo si concentrerà sulle prossime uscite

di Redazione Il Milanista

MILANO – Dopo la cessione di Kalinic per 15 milioni all’Atletico Madrid, Leonardo si potrà concentrare sulle prossime uscite dal Milan partendo però da una posizione di svantaggio. Infatti la cessione del croato segnerà sul bilancio un’importante minusvalenza. E a trarne vantaggio. ad esempio, potrebbe essere il Villarreal: gli spagnoli infatti continuano ad inseguire Bacca. Secondo “Tuttosport” sia le cifre che le modalità in cui è stato ceduto il croato metterebbe il club spagnolo in una posizione di vantaggio. Il colombiano guadagna 3 milioni all’anno ed è fuori dai programmi di Gattuso: un po’ come lo era Kalinic. Il  “Submarino amarillo” potrà quindi tirare la corda sul prezzo come ha fatto l’Atletico Madrid. Altro giocatore che potrebbe partire è André Silva ma non è una priorità di Leonardo. L’anno passato per il portoghese sono stati pagati al Porto 38 milioni. Una certezza in questo caso: il giocatore non verrà svenduto. Il d.t, come ha ricordato in conferenza stampa, vorrebbe al massimo cedere la punta in prestito perché vede in lui del potenziale. Su André Silva rimane sempre vivo l’interesse del Siviglia. Ma intanto spunta fuori il Mr X da 40 milioni: CLICCA QUI 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy