Laudisa dalla Gazzetta: “40 milioni per Suso: valore troppo basso”

Laudisa dalla Gazzetta: “40 milioni per Suso: valore troppo basso”

Ecco l’articolo del giornalista de “La Gazzetta dello Sport”

di Redazione Il Milanista

MILANO – Dalle colonne de “La Gazzetta della Sport”, il giornalista della rosea, Carlo Laudisia ha scritto un pezzo sul valore di Suso: “Quanto vale davvero questo Suso, con i suoi giochi di prestigio in serie? Se il calciomercato avesse quotazioni settimanali (se non proprio giornaliere, come in Borsa) lo spagnolo del Milan nell’ultimo mese sarebbe entrato nella top ten d’Europa. Tanto è vero che la sua clausola da 40 milioni può apparire allettante. Se non proprio bassa per il suo attuale valore. Ovviamente è presto per pensare a eventuali lusinghe. Le clausole, si sa, possono essere esercitate in determinati periodi dell’estate: non esiste il concetto del self service h24… In maniera più realistica va ricordato che Jesus e il suo agente Lucci hanno già strappato un bel contratto da 3 milioni netti più bonus sino al 2022. Al giocatore non dispiacerebbe un riconoscimento economico, visto che con Gattuso ha trovato una bella continuità. Con Elliott non manca la stima, Leonardo fa conto su di lui: a differenza dei segnali incerti della gestione cinese. Così appare comune l’idea di stare insieme a lungo. Ma sarà possibile? In passato il Tottenham si è interessato a lui (così come il Napoli prima dell’arrivo di Ancelotti), ma anche il Chelsea di Sarri ci fa un pensierino in vista della Champions. Allora è bene darsi appuntamento al 2019 per delle nuove verifiche. Se anche il domani ci regalerà questo Suso, sarà utile armarsi di calcolatrice e aggiornare la sua quotazione: quando un titolo va a roba…”.Intanto, Caldara out tre mesi: tutti i nomi di Leo per sostituirlo > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy