La terribile denuncia dell’AIA

La terribile denuncia dell’AIA

Dell’episoidio, denunciato da Nicchi, se ne sta occupando la Digos

di Redazione Il Milanista

MILANO – Il presidente dell’AIA, Marcello Nicchi durante l’odierna conferenza stampa ha denunciato un terribile episodio: “All’Associazione italiana arbitri sono arrivati plichi con pallottole indirizzate a me, al vice-presidente e al designatore Rizzoli. E’ un fatto nel dominio della Digos e all’attenzione del Viminale e del ministro degli Interni. Ci sono tesserati della Federcalcio che parlano di malafede della classe arbitrale: non ho sentito una parola da parte di nessuno. Un giornalista ha anche dichiarato in una trasmissione: ‘In guerra si va sparando, bisogna sparare agli arbitri’. Lo abbiamo denunciato e seguiremo gli sviluppi della vicenda, ma a seguito di questo episodio”. Intanto dai un’occhiata alla moviola della partita di ieri sera —> CONTINUA A LEGGERE 

Seguici anche su: Facebook / Instagram / Twitter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy