La cessione di Kalinic porterà effetti negativi sul mercato in uscita

La cessione di Kalinic porterà effetti negativi sul mercato in uscita

La cifra estremamente bassa potrebbe creare un effetto domino sul mercato in uscita del Milan

di Redazione Il Milanista

MILANO – Il Milan deve vendere. Questo è poco ma sicuro. Nella giornata di ieri c’è stata la prima cessione firmata Elliott (e Leonardo). Infatti Nikola Kalinic è stato ceduto all’Atletico Madrid. Il quotidiano sportivo “Tuttosport” sottolinea però come i soldi incassati da questa cessione siano pochi. Il croato infatti si è trasferito a Madrid per meno di 15 milioni pagabili in tre anni. Certamente il Milan, con questa vendita, risparmierà i soldi di un ingaggio pesante. Una cessione così bassa potrebbe favorire le altre squadre interessate ai giocatori del Milan a tirare sul prezzo: su tutte il Villarreal sempre interessato a Bacca. Ma intanto spunta fuori il Mr X da 40 milioni: CLICCA QUI 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy