Juve, Allegri: “Ottima prova dei giovani, contro l’Ajax rientreranno…”

Juve, Allegri: “Ottima prova dei giovani, contro l’Ajax rientreranno…”

Le parole di Max Allegri, tecnico della Juventus.

di Redazione Il Milanista

Juve, parla Allegri

allegri-juventus

MILANO – (ANSA) – ROMA, 13 APR – “Ci tenevamo a vincere. I ragazzi hanno fatto una buona prestazione, soprattutto i tanti giovani.

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

Abbiamo preso goal per la poca esperienza, poi ci siamo svegliati ma non è bastato”. Così il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, a Sky dopo il ko di Ferrara che rinvia, almeno fino domani, il discorso scudetto. “Gozzi ha fatto una bella partita, Kastanos ha fatto un po’ di fatica, mentre Mavididi e Nicolussi molto bene a partita in corso”, riconosce il tecnico bianconero che fa sapere di aver tolto Kean (a 25′ dalla fine, ndr) “perchè aveva speso tanto. Quando lo vedo sfilarsi sulla fascia capisco che è il momento di toglierlo perché non ne ha più. Nelle mie gerarchie Kean è l’unica punta oltre a Mandzukic, averlo in queste condizioni è importante.
Valuterò tutto per martedì”, dice Allegri che ovviamente è già proiettato in chiave Champions: “Matuidi ci sarà contro l’Ajax, Chiellini e Douglas Costa vedremo domani. La situazione di Emre Can è migliorata. Tutto verrà deciso tra domani e dopodomani”.

 

Intanto, l’UEFA dice no: salta il fenomeno scelto da Leo > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy