Incredibile in Russia: arrestati Kokorin e Mamaev

Incredibile in Russia: arrestati Kokorin e Mamaev

Arresto per le stelle del calcio russo

di Redazione Il Milanista

MILANO – Ha dell’incredibile quanto avvenuto in Russia: Kokorin e Mamaev, talenti del calcio russo, sono stati arrestati. I noti calciatori della lega russa e della Nazionale, sono stati accusati di aver picchiato in un bar, un alto funzionario del Ministero del Commercio russo, Denis Pak. Il motivo della rabbia, sarebbe stata la richiesta di Pak, fatta ai due calciatori, di fare meno rumore e chiasso. I due hanno prima scagliato una sedia contro l’uomo e poi lo hanno percosso con calci e pugni. L’accaduto è stato documentato dalle telecamere del locale, e oggi la polizia ha provveduto ad arrestare i due calciatori.

Ma intanto, dopo Paquetà, altro colpo dal Brasile: CONTINUA A LEGGERE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy