Il Milan studia il ritorno di Ibrahimovic

Il Milan studia il ritorno di Ibrahimovic

Il fondo Elliott starebbe pensando a Ibrahimovic

di Redazione Il Milanista

MILANO – Con Higuain è ancora fermo ai box e Cutrone deve recuperare dai problema alla caviglia, Gattuso nella sfida contro il Sassuolo ha dovuto schierare come centravanti Samu Castillejo. Infatti nella rosa non c’è un terzo attaccante e secondo “Il Corriere della Sera” il tecnico rossonero potrebbe chiedere al fondo Elliott di regalargli un terzo attaccante. Il nome che circola Zlatan Ibrahimovic. Dal Milan non arrivano conferme, ma si sta studiando il fascicolo dell’ex PSG e United. Lo svedese, che oggi compie 37 anni, ha un contratto con i Los Angeles Galaxy fino a dicembre 2019. Ibra, da quel trapela, non sembra voler appendere gli scarpini al chiodo ed è convinto che può ancora giocare due stagione ad alti livelli e non ha mai nascosto di aver lasciato il Milan a malincuore. L’entourage di Ibrahimovic starebbe trattando un contratto semestrale, gennaio-giugno. Il mercato aprirà solamente a gennaio ma in via Aldo Rossi si sta pensando a come riportare Ibrahimovic in rossonero. Intanto, Milinkovic-Savic al Milan? Con la clausola valida per l’Italia… > CLICCA QUI

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy