Ielpo: “Paquetà? Se giocasse da esterno…”

Ielpo: “Paquetà? Se giocasse da esterno…”

Le parole dell’ex estremo difensore

di Redazione Il Milanista

MILANO – Paquetà si è già preso il Milan dopo poco più di un mese dal suo arrivo. Il brasiliano, sempre titolare finora, ha trovato anche il primo gol domenica scorsa.

Lucas interpreta benissimo il ruolo di mezzala che gli ha ritagliato mister Gattuso, anche se molti sarebbero curiosi di vederlo in posizione più avanzata, magari da esterno alto, per avvicinarlo alla porta avversaria. Ai microfoni di Milan Tv, l’ex portiere rossonero Mario Ielpo ha detto la sua al riguardo.

IL SUO COMMENTO – “Ciò che conta è il baricentro dello squadra: quanto la squadra sia alta o bassa. Spesso l’attuale 4-3-3 diventa un 4-5-1, con gli esterni offensivi che indietreggiano moltissimo per dare una mano in fase difensiva. Ad esempio Calhanoglu gioca a tutta a fascia. La posizione di Paquetà? Non è detto che da esterno si avvicini all’area avversaria, anzi, potrebbe ritrovarsi a giocare anche più lontano dalla porta rispetto al ruolo di mezzala, come accade ad Hakan. La differenza, ripeto, la fa il baricentro della squadra”.

Intanto, annuncio di Scaroni: arriva un altro colpaccio > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy