Ibrahimovic: trattativa congelata

Ibrahimovic: trattativa congelata

Ecco cosa riporta “La Gazzetta dello Sport”

di Redazione Il Milanista

MILANO – Sembrava una formalità il ritorno di Ibrahimovic al Milan, ma ieri la trattativa ha subìto una frenata: i vertici rossoneri non sono più convinti della bontà dell’affare.

“La Gazzetta dello Sport” sottolinea come l’arrivo di Ibrahimovic rallenterebbe il progetto giovani e sarebbe un freno per la crescita di Cutrone. L’ex PSG sarebbe disposto ad accettare i sei mesi ma è convinto di riuscire a strappare, con le sue prestazioni, il rinnovo per un’altra stagione. Certo la coppia d’attacco composta da Higuain e Ibrahimovic garantirebbe gol e prestazioni da urlo per 18 mesi ma lo svecchiamento del gruppo, con due centravanti di più 30 anni subirebbe una terribile virata. Senza contare che il mercato dei rossoneri vuole procedere a fare spenti per non attirare gli occhi di Nyon. Bisogna sottolineare come l’ex Barcellona non comporterebbe spese folli, ma il suo arrivo potrebbe essere controproducente. Ma non c’è solo il Milan ad aver frenato la trattativa con il giocatore: infatti Ibra vuole rispettare il suo contratto con i Galaxy fino al 2019 e starebbe pensando di restare negli States. Per quanto concerne il suo entourage non sarebbero stati registrati cambi di marcia.  Intanto, Gazidis si presenta così: colpo sensazionale! > CLICCA QUI

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy