Giampaolo a DAZN: “Abbiamo messo consapevolezza e voglia. Europa? Ho chiesto al Presidente…”

Giampaolo a DAZN: “Abbiamo messo consapevolezza e voglia. Europa? Ho chiesto al Presidente…”

Ecco le parole del tecnico

di Redazione Il Milanista

MILANO – Marco Giampaolo, dopo aver battuto il Milan, ha parlato ai microfoni di DAZN. Ecco le parole del tecnico doriano:

“Complimenti alla mia squadra, ha giocato una partita di grandissima intensità contro un Milan forte che ha qualità, capacità e grande autostima. Solo così potevamo annullare il gap, siamo stati attaccati e abbiamo tenuto. Questo significa che non sempre chi ha qualità non sappia difendere. Se non avessimo giocato così non avremmo avuto chance, il Milan è forte”.

SULLA SECONDA FRAZIONE: “Temevo un calo fisico, il primo allenamento in gruppo completo l’abbiamo fatto solo giovedì. Non conoscevo la loro condizione ed avevo paura di crollare, invece siamo stati lì fino alla fine e abbiamo messo più voglia e consapevolezza del solito”.

IL PALLEGGIO DI QUALITA’: “Abbiamo tempo e spazio per provarlo, poi Defrel Quagliarella e Ramirez ci hanno dato una grossa mano. Così come Linetty e Praet che hanno pedalato, ma il nostro obiettivo è quello di correre nella metà campo avversario perché così tutti sono coinvolti ad attaccare. Ho trovato un gruppo di giocatori che mi danno anche il sangue, sono contento“.

SOGNANDO L’EUROPA – “Ho fatto una battuta al presidente, chiedendogli una barca a vela, ma è solo una cosa buttata lì se centro l’Europa League...”.

Intanto, niente Napoli: arriva il sogno rossonero! > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy