Elliott avvia la pratica di escussione del pegno: in 72 ore il Milan sarà suo

Elliott avvia la pratica di escussione del pegno: in 72 ore il Milan sarà suo

Ecco gli ultimi aggiornamenti

di Redazione Il Milanista

MILANO – Il Milan nel giro di qualche giorno sarà del fondo americano Elliott. Infatti il fondo americano ha ufficialmente avviato, tramite la società-veicolo Project RedBlack,  l’escussione del pegno delle azioni del club di via Aldo Rossi. Nelle prossime 48 o 72 ore, il tribunale del Lussemburgo convaliderà la pratica di escussione, che poi verrà consegnata al Senior Portfolio European Manager di Elliott: Josh Swidler. Sarà lui che inizierà le pratiche che  prevede la convocazione del Cda. Il Consiglio di Amministrazione infatti dovrà convertire il credito in azioni, ma soprattutto per immettere nel club 150 milioni che serviranno per la gestione di cassa e per il mercato. Ma intanto la sentenza Uefa ha cambiato il mercato del club: CLICCA QUI 

Caricamento sondaggio...

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy