Donnarumma, dalla graticola a nuovo Buffon: Gigio ritrova i suoi colpi

Donnarumma, dalla graticola a nuovo Buffon: Gigio ritrova i suoi colpi

Donnarumma ha fornito un’ottima prova contro la Polonia.

di Redazione Il Milanista

Donnarumma protagonista contro la Polonia

Gigio Donnarumma, portiere classe 1999 del Milan e della Nazionale Italiana.
Gigio Donnarumma, portiere classe 1999 del Milan e della Nazionale Italiana.

MILANO – Dopo l’ottima prova fornita da Gigio Donnarumma contro la Polonia, Marco Nosotti di SkySport24 ha così riassunto il commento di molti addetti ai lavori sul portiere del Milan e della Nazionale Italiana: “Si vede che sta iniziando un nuovo cammino, grandi potenzialità, ieri abbiamo visto due cose importanti. L’esplosività di andare a terra e la partecipazione all’inizio dell’azione, lavora bene con i piedi, sa leggere le situazioni. Abbiamo messso sempre sulla graticola Gigio. L’eredità di Buffon se la giocano lui, Perin, un ottimo Sirigu e altri giovani come Meret e Cragno, ma Donnarumma di ieri merita realmente un 7. Ho visto un cambiamento importante in lui, è solo ventenne ma è già un veterano. Forse si era un po’ perso, ultimamente invece ho notato passi avanti anche nelle movenze, nelle basi e nelle letture della scelta dei tempi sotto pressione. La grande parata su Zielinski poi ha coronato il tutto. Un portiere sempre più affidabile, ritrovato nei suoi colpi e ben attento con i piedi”.  Intanto, Leo prova il colpaccio a zero: Milan alla caccia del Campione del Mondo! > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy