Cracco: “Credo che il Milan possa dare qualcosa di più. CR7? Un mito”

Cracco: “Credo che il Milan possa dare qualcosa di più. CR7? Un mito”

Ecco le parole dell’ex giudice di Masterchef

di Redazione Il Milanista

MILANO – Tra i tifosi vip del Milan c’è lo Chef Carlo Cracco che ha parlato della stracittadina a “La Gazzetta dello Sport”. Ecco le sue parole:

“Questa volta siamo noi in vantaggio, cerchiamo di difenderlo. E credo che in casa il Milan possa dare qualcosa in più. Il cambio di passo con l’arrivo di Piatek e la partenza di Higuain si è visto. Forse non erano tutte colpe sue, ma credo ci volesse gente più agguerrita, gente che cerca di sognare come dice il buon Rino. Piatek lo fa. Non credo che Higuain sia stato il solo colpevole, ma dovrebbe prendere esempio da Cristiano Ronaldo. Ronaldo è un mito. Questi sono i giocatori che servono, quelli che si applicano sempre per il risultato”. Intanto, pace fatta tra il Milan e Raiola: e arriva un gioiello… > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy