Cassano: “Higuain è l’unico rossonero decente. Al Milan, io…”

Cassano: “Higuain è l’unico rossonero decente. Al Milan, io…”

Le parole di Antonio Cassano, ex giocatore del Milan.

di Redazione Il Milanista

Milan, parla Cassano

cassano

MILANO – Antonio Cassano, ex giocatore di Real Madrid, Roma, Inter e Milan, si è così espresso a SkySport24.

Ecco le sue dichiarazioni:

HIGUAIN-ICARDI: “Higuain è l’unico giocatore decente del Milan, piuttosto che venderlo i rossoneri dovrebbero costruirgli una squadra buona attorno. Con quei giocatori ovvio che si faccia fatica. Io farei come Gattuso: lo chiuderei in casa. Se avessi la bacchetta magica, lo metterei all’Inter al posto di Icardi, perché è un super campione. A Mauro direi ‘se vuoi andare, ciao: buon viaggio’. Questo è quello che penso io“.

REAL MADRID: “Mi sono meritato quello che è successo, ho combinato dei disastri, mancando di rispetto agli allenatori ed è giusto che venissi messo fuori“.

IL MIGLIOR CASSANO: “Penso quello dei primi tre anni alla Sampdoria, sono stato più continuo. Alla Roma con Totti ho fatto grandi cose, ma spero ne combinavo qualcuna e finivo fuori rosa. Al Real Madrid non ne parliamo proprio. Anche l’anno e mezzo al Milan è stato molto positivo”.

SAMPDORIA: Ho fatto tantissimi errori nella mia vita, ma se potessi decidere di pagare tutto l’oro del mondo non rifarei quello che ho fatto con il presidente Garrone (al tempo numero uno della Sampdoria, ndr). Ero in una giornata no e ho mancato di rispetto alla sua persona, fantastica. Rimpiango ancora oggi quell’errore. Per me era importante chiarire, gli ho chiesto tante volte scusa, sia a lui che ai figli“.

LA MIA PARTITA MIGLIORE:“Italia-Germania vinta 2-1 dopo la mia operazione al cuore, ho fatto 60′ clamorosi contro un grande avversario. Anche Inter-Tottenham è stata però una mia partita stratosferica“. Intanto, Gazidis si supera: scippo pazzesco ad Agnelli > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy