Calvario Caldara: rischio operazione

Calvario Caldara: rischio operazione

La situazione

di Redazione Il Milanista

MILANO – Non conosce fine la sfortunata stagione di Mattia Caldara: il difensore è arrivato dalla Juventus nell’ambito dell’operazione Bonucci-Higuain per prendersi il posto al centro della difesa con capitan Romagnoli. Prima un periodo di adattamento, poi una serie di infortuni ne hanno però compromesso l’avvio di stagione e (forse) la stagione tutta.

Pare infatti che Caldara possa anche sottoporsi ad un intervento chirurgico per la lesione al tendine d’Achille. A quel punto i tempi di recupero si allungherebbero ulteriormente. La decisione in merito verrà presta fra circa 3 settimane, ma la sensazione è che Caldara lo vedremo in campo il prossimo anno (un po’ come accadde per Andrea Conti).

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy