Bobo Craxi: “Il Milan era in calo, ha i suoi limiti ma non sono pessimista per il futuro”

Bobo Craxi: “Il Milan era in calo, ha i suoi limiti ma non sono pessimista per il futuro”

Ecco le parole di Bobo Craxi

di Redazione Il Milanista

MILANO – Al programma radiofonico “Tutti Convocati” sulle frequenze radiofoniche di Radio 24 è intervenuto Bobo Craxi per commentare la sconfitta nel derby del Milan.

“Il Milan era in calo da qualche partita, ha trovato Piatek a gennaio, ma con Sassuolo e Chievo abbiamo fatto partite non belle. La squadra ha dei limiti. Ieri nel derby ho visto la supremazia di un allenatore sull’altro. Il Milan ha i suoi limiti, ha giocato un tempo in modo efficace e non sono pessimista per il futuro, ma oggi si parla di derby e adesso dobbiamo aspettare un anno per il riscatto. Gattuso ha perso il derby perché ha sbagliato la formazione. Paquetà è un equivoco tattico. L’Inter non ha dominato, ha vinto 2-3 e ricordiamoci che i nerazzurri sono una squadra nata per competere per lo Scudetto e giocare la Champions e ha fallito tutti gli obiettivi. La stagione del Milan invece non sarà fallimentare viste le premesse”. Intanto, l’occasione è pazzesca: grande affare da Champions per il Milan > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy