Betis, Setien: “Punto cruciale per vincere il girone, siamo stati superiori al Milan”

Betis, Setien: “Punto cruciale per vincere il girone, siamo stati superiori al Milan”

Le parole dell’allenatore del Betis Siviglia Quique Setien.

di Redazione Il Milanista

Betis, parla Setien

setien-betis-siviglia

MILANO – Ecco le dichiarazioni, in conferenza stampa post match, dell’allenatore del Betis Siviglia Quique Setien: “Credo che abbiamo fatto una buona partita. Primo tempo eccellente, i loro cambi nella ripresa ci hanno fatto male ma ci siamo riorganizzati e non credo che abbiamo rischiato tanto. Nel primo tempo meritavamo un gol in più, avendo sprecato altre due occasioni e poi quei 20-25 minuti che hanno avuto loro gli hanno dato la carica. Noi ci siamo ripresi e abbiamo provato a vincere la partita avendo altre occasioni, con Tello e Junior. Siamo soddisfatti del pareggio che ci mantiene al primo posto permettendoci di essere ottimisti in vista delle ultime due partite. All’inizio pensare di poter prendere 4 punti a una squadra così non era facile”.

Si sente danneggiato dall’arbitro?: “Dovrei rivedere qualche azione ma non credo che sia stato determinante”.

Spazio al Barcellona: “Ho visto che la squadra ha finito bene fisicamente. Ha giocato fino alla fine molto bene. Ci sono giocatori più stanchi e abbiamo fatto un po’ di turnover. Ci sono giocatori che non hanno giocato oggi e potrebbero giocare domenica a Barcellona”.

Questo pari è importante per il morale: “Sicuramente. La sensazione in generale è molto positiva e questo è quello che ci fa da stimolo. Siamo soddisfatti perché i giocatori sono stati concentrati nel lavoro. Un peccato non aver concretizzato meglio ma è tutta la stagione che ci capita”.

Gattuso ritiene il Betis favorito per la vittoria del girone: “Siamo stati superiori in questa fase a gironi, anche contro Olympiacos e Dudelange. Adesso affrontiamo una squadra che ha vinto 19 campionati negli ultimi 22, per cui dobbiamo stare attenti perché in una loro giornata di grazia ci possono battere”.

Intanto, dall’Inghilterra sono sicuri: primo colpaccio di Gazidis per il Milan > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy