Benfica, Rui Costa: “Joao Felix? Non possiamo trattenerlo all’infinito…”

Benfica, Rui Costa: “Joao Felix? Non possiamo trattenerlo all’infinito…”

Le dichiarazioni dell’ex numero 10 rossonero

di Redazione Il Milanista

MILANO – Nel mirino del Milan è finito anche Joao Felix, giovane talento portoghese in forza al Benfica. Su di lui, però, ci sono anche la Juve e diversi club esteri.

C’è chi lo ha accostato persino a Kakà; ai microfoni di Tuttosport, ne ha parlato Manuel Rui Costa, dirigente del Benfica ed ex centrocampista rossonero.

LE SUE PAROLE – “Qualcuno lo ha definito il mio erede, o il nuovo Kakà. La verità è che Felix è solo Felix. E’ un numero 10 moderno, una seconda punta con un notevole senso del gol. Clausola da 120 mln di euro? Cercheremo di tenerlo il più a lungo possibile, questa è la politica. Poi si vedrà perché siamo consapevoli che certi calciatori non si possono trattenere all’infinito in Portogallo”.

Intanto, il Milan cambia: previste 5 cessioni > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy