André Silva non si pente: “Felice di aver lasciato il Milan”

André Silva non si pente: “Felice di aver lasciato il Milan”

Le parole dell’ex rossonero

di Redazione Il Milanista

MILANO – André Silva non fa marcia indietro, anzi, sembra più convinto che mai della scelta fatta di aver lasciato il Milan. Ecco come l’ex numero 9 rossonero ha commentato il suo passaggio al Siviglia dal ritiro con la Nazionale portoghese: “La partita con la Croazia è molto importante per noi, vogliamo vincere contro i vice campioni del Mondo. Poi, a livello personale, voglio giocare il più possibile, anche facendole tutte. Nazionale italiana? Non l’abbiamo ancora studiata, prima pensiamo alla gara partita con la Croazia e poi vedremo. Trasferimento al Siviglia? Lavoro tutti i giorni per una maglia da titolare, i posti non sono chiusi ma il mister ha opzioni, si decide attraverso il campo. Sono molto felice della scelta che ho fatto, sono felice e spero di fare bene questa stagione”.

Ma intanto, Leonardo, è pronto a sfidare le big d’Europa: CONTINUA A LEGGERE

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy