Ambrosini: “Il var chiama Fabbri, ma l’ultima parola è sua”

Ambrosini: “Il var chiama Fabbri, ma l’ultima parola è sua”

Ecco cosa ha detto l’ex centrocampista rossonero

di Redazione Il Milanista

MILANO – Negli studi di Sky Sport è intervenuto Massimo Ambrosini per parlare del rigore non concesso al Milan al minuto 35 del primo tempo.

“Ha commesso uno sbaglio perché quello era rigore. Il VAR lo richiama al monitor proprio perché ravvisa l’irregolarità, ma in questi casi è il direttore di gara ad avere l’ultima parola”.

Intanto, arriva l’annuncio dal Brasile: colpo di Leonardo! > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy