Ag. Montolivo: “Riccardo lavora per essere preso sempre in considerazione”

Ag. Montolivo: “Riccardo lavora per essere preso sempre in considerazione”

Ecco le parole dell’agente di Riccardo Montolivo

di Redazione Il Milanista

MILANO – Per la partita di domenica scorsa Gattuso ha convocato, visto i molti infortuni a centrocampo, Riccardo Montolivo. Per il giocatore, alla prima convocazione stagionale, potrebbe essere un nuovo inizio nonostante fosse fino a qualche mese fa fuori rosa e in scadenza di contratto. Il suo agente, Giovanni Branchini, ne ha parlato a RMC Sport Network. Ecco le sue parole

Non lo so. Montolivo è finito in ingranaggi complicati che a volte si presentano nel calcio. Non credo che dal punto di vista calcistico o tecnico, Montolivo sia l’ultimo, il ventisettesimo calciatore del Milan. Però bisogna pagare chi è pagato per fare delle scelte e prendersi delle responsabilità, perché poi sono loro a pagare in prima persona. Perciò se un allenatore fa delle scelte, a prescindere dal fatto che siano condivise, e io qui sono ovviamente imparziale, sono scelte che spettano a chi le fa. Montolivo lavora per essere preso sempre in considerazione”Intanto, Caldara out tre mesi: tutti i nomi di Leo per sostituirlo > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy