Udinese-Milan: l’analisi tattica di Ganz

Udinese-Milan: l’analisi tattica di Ganz

Il momento, il modulo e i singoli dei friulani nel racconto di Maurizio Ganz

di Redazione Il Milanista

L’Udinese che il Milan incontrerà domenica alla Dacia Arena, è una squadra che sta vivendo una stagione non semplice, come dimostra il 16° posto in classifica, frutto dei 9 punti raccolti in queste prime 10 partite di campionato. Negli ultimi anni, però, la trasferta friulana è stata spesso ostica per il Diavolo, come dimostra la sola vittoria ottenuta dalla squadra rossonera nelle ultime sei sfide. Nelle vesti di Tattico per Milan TV, Maurizio Ganz ci racconta l’Udinese.

ULTIMA SFIDA IN CAMPIONATO
L’ultima sfida giocata dalle due squadre in Friuli risale al 4 febbraio scorso, quando Udinese-Milan terminò con il risultato di 1-1. A portare in vantaggio il Milan dopo 9 minuti fu Suso, con un bellissimo sinistro dalla lunga distanza. L’espulsione per doppia ammonizione di Calabria al 69′ diede forza all’Udinese, che trovò il pareggio al 76′ grazie al cross di Lasagna deviato prima da Bonucci e poi da Donnarumma in rete, per il definitivo 1-1.

TREND BIANCONERO
L’Udinese nelle ultime 5 partite di Serie A ha portato a casa un solo punto, subendo in questo parziale di stagione sempre almeno due gol a partita. Il pareggio è arrivato nell’ultima sfida giocata in trasferta a Marassi contro il Genoa, terminata 2-2 grazie alle reti di Lasagna e De Paul. In tutto il campionato in corso i bianconeri hanno vinto una sola partita tra quelle giocate in casa, e non segnano più di un gol in una singola partita giocata alla Dacia Arena dal dicembre 2017. Maurizio Ganz ci descrive, nel dettaglio, il momento dei friulani.

MODULO E TATTICA
La formazione allenata da Velazquez si sta schierando in questa stagione con il 3-5-2. Contro il Milan, l’Udinese dovrebbe scendere in campo con: Musso in porta; in difesa Opoku, Troost Ekong e Samir; a centrocampo dovrebbero agire Pussetto e Larsen sugli esterni, Fofana, Behrami e Barak al centro, con Mandragora pronto a subentrare; in attacco De Paul accanto a Lasagna. Un modulo che cerca di sfruttare l’ampiezza del campo, come ha sottolineato Maurizio Ganz.

ATTENZIONE A…
Rodrigo De Paul ha già battuto il suo record di gol in una stagione in Serie A, avendo realizzato 5 reti. De Paul ha messo a segno il 50% delle reti siglate dall’Udinese in campionato.

Kevin Lasagna. L’attaccante che ha recentemente esordito con la nazionale italiana è già andato a segno in carriera contro i rossoneri con la maglia dell’Udinese. La sua velocità e il suo dinamismo potrebbero mettere in difficoltà il Milan come ci spiega Ganz.

Fonte: acmilan.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy