Serafini: “La Coppa Italia è organizzata male, ma il Milan deve provare a vincerla”

Serafini: “La Coppa Italia è organizzata male, ma il Milan deve provare a vincerla”

Il commento del giornalista e tifoso rossonero

di Redazione Il Milanista

MILANO – Tra pochi minuti il Milan scenderà in campo per il primo impegno del 2019: in Coppa Italia, a Marassi, contro la Sampdoria di Marco Giampaolo.

Ai microfoni di Milan Tv, il giornalista Luca Serafini ha parlato di questa competizione, criticandone la struttura. Ciò non toglie, tuttavia, che i rossoneri debbano provare ad arrivare in fondo per tornare a vincere un trofeo.

LE SUE PAROLE – “Personalmente non amo la Coppa Italia per come è organizzata. Purtroppo è una competizione che non viene valorizzata ed è strutturata male perché inizia ad avere senso soltanto in semifinale, dove solitamente si affrontano le squadre che occupano le prime posizioni in Serie A. Tuttavia, il Milan ha il dovere di onorarla e cercare di vincerla. Ha fatto due finali nelle ultime tre stagioni, è da tanto che non vince un trofeo e deve cercare di farlo quest’anno, anche per riscattare l’eliminazione subita in Europa League. Mi auguro che la squadra arrivi fino in fondo”.

Intanto, Gazidis si supera: scippo pazzesco ad Agnelli > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy