Sala: “San Siro demolito? Devo ragionare da sindaco più che da tifoso”

Sala: “San Siro demolito? Devo ragionare da sindaco più che da tifoso”

Le parole del sindaco riportate da MilanNews.it

di Redazione Il Milanista

Beppe Sala ha rilasciato delle dichiarazioni riportate da MilanNews.it

Ecco le sue parole:  “La sovrintendenza sta verificando che non ci siano vincoli su San Siro, a me ad oggi non risultano. Io ribadisco la mia posizione: preferirei che si lavorasse su San Siro. Se le squadre per il timore di dover giocare in un cantiere, mentre c’è il campionato, preferiscono un progetto diverso, sanno quali sono i limiti che noi possiamo concedere in termini di edificazione. È chiaro a loro e a noi che uno stadio senza ulteriori sviluppi è difficilmente sostenibile. Io non ho fretta ma vorrei che venissero da noi con proposta chiara. In un modo o nell’altro sarebbe una buona cosa per Milano. San Siro demolito? Devo ragionare da sindaco più che da tifoso. Io sono affezionato a San Siro, però da sindaco devo dire che è un problema solo di rispetto delle regole, quindi vediamo un po’ cosa succederà”.

Intanto, Leo chiude sui social: ecco il nuovo Paquetà > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy