Pellegatti: “Si è un po’ calmato il toto allenatore per quello che riguarda il Milan”

Pellegatti: “Si è un po’ calmato il toto allenatore per quello che riguarda il Milan”

Le parole del giornalista su You Tube

di Redazione Il Milanista

Carlo Pellegatti ha parlato sul suo canale You Tube ufficiale.

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

Ecco le sue parole: “Si è un po’ calmato il toto allenatore per quello che riguarda il Milan. I nomi che si sono fatti, pur legittimi e fatti di ricerche e di voci, non sono particolarmente fondati. Ivan Gazidis non è convinto di lasciar andare via Gattuso se non ci sono alternative valide e concrete, allenatori che veramente possano permettere il salto di qualità al Milan. Gazidis ha apprezzato il lavoro di Gattuso, il ragazzo deve crescere a livello di esperienza, quest’anno il Milan è stato stabilmente ai vertici, lottando contro squadre di livello leggermente superiore al Milan. Gazidis sta riflettendo, se a Gattuso venissero date delle pedine giuste potrebbe migliorare il gioco, gioco che Gattuso aveva regalato quando c’erano Bonaventura e Biglia. Un Gattuso con un anno di esperienza in più, consigliato, lasciato un po’ più solo. Gazidis ha osservato, ha visto cosa va bene e cosa non va bene. Se non ci sono alternative importanti di livello, vale la pena continuare ad investire su questo allenatore. Gazidis lo ha apprezzato. E’ stato scelto da un altro ma poi apprezzato da lui. Se non fosse convinto dalle alternative, sempre che faccia bene nelle ultime due giornate, non mi sorprenderebbe che rimanesse Gattuso. Ci sono stati degli abboccamenti ma fin qui non lo hanno convinto. Il sacrificato potrebbe essere Leonardo? Tutto è possibile, tutto è nella testa dell’a.d. Gazidis”.

Intanto, ultim’ora su Gattuso: clamorosa decisone! > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy