Passerini: “Milan squadra matura, comprensibile questa euforia”

Passerini: “Milan squadra matura, comprensibile questa euforia”

Le parole del giornalista

di Redazione Il Milanista

MILANO – Tre punti fondamentali ottenuti contro il Sassuolo hanno permesso al Milan di scavalcare l’Inter al terzo posto in classifica.

 

Una prestazione tutt’altro che entusiasmante, ma efficace per portare a casa una vittoria essenziale nella corsa per la Champions League. Ai microfoni di MilanNews ne ha parlato Carlos Passerini, giornalista del Corriere della Sera.

IL SUO COMMENTO – “Ieri c’erano sessantamila persone, alla fine ho visto un tripudio come non lo vedevo da tempo. E’ fuori discussione che il Milan abbia giocato male, il primo ad ammetterlo è stato Gattuso. Il popolo milanista sta però vivendo un momento di comprensibile euforia, non capitava da tempo di essere al terzo posto nel girone di ritorno. Il Milan è da un po’ che gioca male ma è comunque una squadra che ha cambiato completamente volto: grazie ad una difesa che è diventata il punto di forza riesce a portare a casa il risultato. Il fatto che i rossoneri riescano a vincere anche con prestazioni poco brillanti, la dice lunga sulla maturità raggiunta da questa squadra”.

Intanto, col terzo posto arriva la bomba: tifosi rossoneri impazziti! > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy