Ordine: “Adesso il Milan ha dei veri punti fermi”

Ordine: “Adesso il Milan ha dei veri punti fermi”

Ecco cosa ha detto il giornalista

di Redazione Il Milanista

MILANO – Otto punti nelle prime quattro partite del 2019, contro Genoa, Napoli, Roma e Cagliari:  il Milan ha ripreso la marcia verso l’obiettivo Champions League.

Rispetto al dicembre nero che ha caratterizzato la fine del girone d’andata, i rossoneri possono contare su alcuni elementi che in queste ultime giornate hanno fatto la differenza. Senza dimenticare, ovviamente, gli innesti di Piatek e Paquetà (ieri in rete per la prima volta). Ai microfoni di Milan Tv, ne ha parlato il noto giornalista Franco Ordine.

IL SUO COMMENTO – “Paquetà mi ha fatto una buonissima impressione, ma è presto per tirare fuori la fanfara. Colgo una clamorosa differenza tra queste prime giornate di ritorno e le ultime del girone d’andata: sono strepitosamente diverse, sia per i risultati che per le prestazioni. Ci sono dei giocatori sui quali ora si può fare cieco affidamento, dei veri e propri punti fermi: penso a Donnarumma, Bakayoko e anche Calabria. Inoltre, ci sono elementi che devono ancora arricchire questa squadra salendo di rendimento, come Kessié, Suso e Calhanoglu”.

Intanto, blitz clamoroso: Leo scippa un giocatore al Napoli > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy