Musacchio e Zapata: Gattuso si affida alla strana coppia

Musacchio e Zapata: Gattuso si affida alla strana coppia

Romagnoli è infortunato e Bonucci è squalificato. Scelte obbligate per Ringhio.

di Redazione Il Milanista

MILANO – E’ ufficiale: dopo l’attesa squalifica di Bonucci anche Romagnoli salterà la partita contro il Napoli per una “Lesione al bicipite femorale della coscia sinistra. Il calciatore effettuerà ulteriori controlli medici tra due settimane circa”. La speranza, per il Milan è riaverlo per la finale di Coppa Italia, ma ora la testa di Gattuso è sul Napoli, che affronterà con una difesa inedita: Musacchio e Zapata. A dirla tutta i due non una novità assoluta: Montella si era affidata a loro nelle prime partite europee di questa stagione, mai in campionato. La strana coppia ha giocato insieme dal primo minuto per ben 3 volte: nel doppio confronto con il  Craiova e a San Siro contro l’Austria Vienna, ma contro gli austriaci furono schierati a 3. In quei 270 minuti la difesa non subì gol, ma indubbiamente non sono il Napoli. I due giocatori si conoscono bene, anche perché sono stati anche compagni di squadra ai tempi del Villarreal nel 2012. Musacchio al centro del reparto e Zapata spesso utilizzato come terzino. Purtroppo quella stagione finì con una retrocessione. La partita con il Napoli servirà a Gattuso per capire, nel momento più delicato della stagione, chi schierare accanto a Bonucci, una volta terminata la squalifica. Certo Ringhio avrebbe voluto avere i titolari che in questi primi mesi del 2018 ha vantato la seconda miglior difesa d’Europa. (La Gazzetta dello Sport) Intanto rivivi la conferenza stampa di Pirlo —>CLICCA QUI

Seguici anche su: Facebook / Instagram / Twitter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy