Milan-UEFA, oggi udienza a Nyon: la strategia rossonera

Milan-UEFA, oggi udienza a Nyon: la strategia rossonera

Le mosse del Milan in vista dell’incontro di oggi a Nyon con la UEFA.

di Redazione Il Milanista

Milan, incontro con la UEFA a Nyon

Ivan Gazidis è pronto a diventare il nuovo AD del Milan.
Ivan Gazidis è pronto a diventare il nuovo AD del Milan.

MILANO – Incontro importante per il futuro del Milan oggi a Nyon; si tratterà sì di un summit informale, ma esso servirà ai rossoneri per capire meglio la posizione della UEFA nell’ambito del ricordo del club di via Aldo Rossi al TAS di Losanna.

Come riportato dal Corriere della Sera, a Nyon sarà presente il solo Ivan Gazidis, nuovo AD del Milan, senza altri accompagnatori, avvocati e dirigenti compresi. Il club rossonero, infatti, ha optato per la via del dialogo, cercando, senza fare nessuna guerra, di ammorbidire la UEFA nelle sue sanzioni; per il mancato rispetto del FFP nel trienno 2014-2017, il Milan è stato punito con una multa (12 milioni), il limite di 21 giocatori in rosa per le Coppe e soprattutto l’esclusione dall’Europa se nel 2021 non sarà raggiunto il pareggio di bilancio. Gazidis punterà al dialogo, cercando di ridurre la durezza della sentenza, evitando di incorrere in altre sanzioni per la stagione in corso e provando a farsi approvare il settlement agreement. Intanto, assalto da 40 milioni: si chiude già a gennaio? > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy